Furto di Castelvecchio. I deputati PD veronesi presentano interrogazione

Con i colleghi  di Verona Zardini e Dal Moro insieme alla presidente della Commissione cultura della Camera Piccoli Nardelli e alla deputata veneta Narduolo ho presentato un’interrogazione al ministro Franceschini sul furto avvenuto lo scorso giovedì al museo civico di Castelvecchio. Nell’esprimere sconcerto e amarezza per la grave perdita al patrimonio artistico e culturale del Paese  interroghiamo il Mibact su quali azioni il governo voglia intraprendere per aggravare le pene di chi commette reati contro il patrimonio artistico, aumentare la sicurezza dei musei e combattere la circolazione clandestina di opere d’arte.
Di seguito il testo dell’interrogazione.
  Al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo.
 Per sapere
 premesso che:
poco prima delle otto di sera del 19 novembre 2015 tre uomini – due dei quali armati – sono entrati nel Museo civico di Castelvecchio, uno dei più importanti musei di Verona, che ospita soprattutto opere di arte antica e medievale. I malviventi sono riusciti a rubare 17 opere di importanti artisti italiani e stranieri, tra cui Tintoretto, Mantegna, Pisanello e Rubens. La direttrice del museo, Paola Marini, ha dichiarato che le opere rubate hanno un valore di circa 15 milioni di euro. La rapina rappresenta un gravissimo colpo al patrimonio culturale e artistico del nostro Paese;
gli interroganti esprimono l’amarezza e lo sconcerto per l’incolmabile perdita, augurandosi che i responsabili vengano assicurati alla giustizia e le preziose opere restituite, intatte, alla collettività, nel massimo rispetto dell’attività investigativa in corso giustamente coperta da riserbo –:
se il Governo abbia allo studio iniziative normative per aggravare le pene concernenti i reati contro il patrimonio artistico;
se il Governo intenda assumere iniziative per stanziare fondi per la sicurezza e la tutela del patrimonio dei beni culturali;
quale sia l’impegno del Governo nel combattere la circolazione clandestina di opere d’arte sul territorio nazionale.
(5-07103)
2018-01-24T09:51:23+00:00 26 novembre 2015|In Parlamento, Rassegna stampa, Verona|